Ristorante Pizzeria Santa Rughe a Gavoi

Per chi arriva nel caratteristico centro nell’entroterra della provincia nuorese, nel cuore della Barbagia la piacevole sorpresa è rappresentata dal Ristorante Pizzeria Santa Rughe a Gavoi, Nuoro. In questo locale, ospitato entro un’antica struttura in pietra, che fa bella mostra di sé fin dalle pareti, l’atmosfera è piacevolmente accogliente e il servizio cordiale e professionale.
Tutto è curato nei minimi particolari, offrendo la sensazione di attenzione all’ospite e al riguardo per chi decide di pranzare o cenare in modo degno, rilassato e a tornare soddisfatto.
Ma arriviamo alla cucina, frutto di un sublime connubio tra l’attenta scelta di ingredienti genuini e la loro combinazione esperta per piatti davvero sopraffini. Piatti che sanno essere capaci di esaltare i sapori della natura e della cucina sarda.


Dagli antipasti al dolce

A partire dagli antipasti, eccellenti, di salumi e formaggi – ricotta e pecorino, proposti in interessanti varianti – che della tipicità (oltre che della bontà) ne fanno motivo d’orgoglio, abbinati a confetture fatte in casa per esaltarne il gusto. E poi via via sono proposti piatti squisiti come gli gnocchetti alla ricotta e zafferano o i ravioli di formaggio al ragù di cinghiale, secondi di carne e dolci altrettanto speciali.
Autentiche prelibatezze, servite con autentica cordialità, in un ambiente tanto semplice quanto raffinato sito nel meraviglioso contesto rappresentato dal paese di Gavoi sono alcuni dei fattori che hanno fatto del Ristorante Pizzeria Santa Rughe a Gavoi, Nuoro,  un riferimento apprezzato e sempre più conosciuto dai buongustai alla ricerca dei veri piaceri della tavola.
Il rapporto qualità/prezzo non è certo trascurato.


Pizze, vini e servizio

Per chi poi volesse gustarsi una pizza, qui è possibile trovare una buona scelta di proposte, fragranti e deliziose di pizze cotte nel forno a legna, come prevede la migliore tradizione. Degno complemento sono i vini, rossi e bianchi, proposti in un’ottima selezione, a partire dalle etichette regionali e locali, davvero eccellenti.  Un tripudio di sapori tanto ricercati quanto selvaggi, che esaltano le caratteristiche uniche di un territorio, la Barbagia, che è il cuore di una Regione speciale.
Dall’antipasto al caffè tutto è all’insegna della bontà, della genuinità, della cura. Porzioni generose, servizio garbato e veloce, locale gradevolmente suggestivo e ben arredato: tutto concorre al piacere della tavola.


Qualche piatto da conoscere

Vi segnaliamo con una brevissima descrizione, alcune delle proposte, giusto una brevissima descrizione di alcuni piatti  disponibili sulla carta del menù: salumi locali, pancetta, prosciutto, guanciale di maiale; selezione di formaggi pecorini, tra i quali spicca l'eccellenza: il fiore sardo; hazzau (latte cagliato di pecora); ricotta di pecora freschissima; trippa col fiore sardo; animelle al vino bianco; purpuzza (carne di maiale tritata, condita con aceto di vino bianco, sale e pepe… ); favette con latte, menta e pancetta; ravioli con ripieno di formaggio o ricotta; maharrones curzos con ricotta secca, patate e pomodoro; gnocchetti con ricotta, zafferano e menta; s’erbuzzu, 17 speciali erbe selvatiche in zuppa, solo stagionale, dall’autunno alla primavera; grigliate di carni miste; sa horda arrosto; cinghiale e agnellone in umido.